Dolci/ dolci classici

Strudel di mele

Lo strudel di mele è una delle ricette invernali che  più mi piacciono : la cannella si sposa perfettamente con le mele, con l’uvetta e quel sapore leggero di Rum che fa risaltare il tutto. 

Un dolce ripieno racchiuso in uno scrigno di pasta matta, una pasta dal sapore neutro,che si può abbinare sia con piatti salati, che con preparazioni dolci. 

Questa volta, per la pasta matta ho utilizzato la Farina Petra n. 5, una farina consigliata soprattutto per la pasta frolla, in quanto permette un impasto elastico, che si lavora senza fatica.

Ed è proprio per questo che ho voluto azzardare e provare ad usarla con la pasta matta : se avete bisogno di ottenere un impasto liscio ma elastico, che non vi creerà problemi in fase di preparazione del dolce, questa è una farina perfetta!

La ricetta dello strudel di mele è ispirata a questa ricetta su iFood, con qualche piccola variazione! 

Print Recipe
Strudel di mele
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la pasta matta
Per il ripieno
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la pasta matta
Per il ripieno
Istruzioni
Per la pasta matta
  1. In una ciotola unire la farina Petra 5 con l'olio, l'acqua e il sale. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Coprite con uno strofinaccio e tenete da parte.
Per il ripieno
  1. Scaldate in un pentolino mezzo bicchiere d'acqua. Versate sull'uvetta e aggiungete il rum. Lasciate riposare per mezz'ora. Dopodichè scolate l'uvetta e tenetela da parte.
  2. Sbucciate e pulite le mele. Tagliatele a fettine sottili e ponetele in una ciotola. Unite l'uvetta, i pinoli, la cannella, lo zucchero e il pangrattato.
Per lo strudel
  1. Prendete un canovaccio pulito, sporcatelo con un pò di farina e stendete la pasta in un rettangolo di 40x30 a uno spessore sottile ma non troppo. Versatevi il ripieno dello strudel e ricoprite l'intera superficie avendo cura di lasciare un dito di spazio su ogni lato.
  2. Con l'aiuto del canovaccio arrotolate lo strudel fino ad ottenere un salsicciotto. Infornate su una teglia ricoperta di carta forno per 40 minuti a 190°
Condividi questa Ricetta
 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    roberta morasco
    22 gennaio 2017 at 21:06

    Che meraviglia Monica!!
    Ho mangiato lo strudel oggi in montagna e mi è proprio venuta voglia di prepararlo a casa!
    Rubo la ricetta! ^_^

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Pan brioche al latte di cocco